Image

FONDRIEST BICI PROTAGONISTA NEL CICLISMO ROSA E PRESENTE AL GIRO D'ITALIA FEMMINILE

 La settimana dei campionati nazionali che si è da poco conclusa è stata ricca di soddisfazioni per il team Aromitalia Vaiano Fondriest e per il Team Velosport Pasta Montegrappa che pedalano su bici Fondriest.

Per quest'ultima formazione, di matrice britannica, è infatti arrivato il titolo nazionale britannico a cronometro grazie a Hayley Simmonds che ha letteralmente sbaragliato le avversarie, imponendosi in una prova nella quale non ha avuto rivali.

Buone notizie anche per l'altra formazione che pedala su bici Fondriest e che, sulla scia delle ottime prove nei campionati nazionali si appresta ora ad un'altra sfida.

Con due maglie nazionali conquistate, quella di campionessa lettone sia su strada che a crono, entrambe sulle spalle di Lija Laizane, e con un'ottima prestazione nella corsa tricolore, infatti, ora il Team Aromitalia Vaiano Fondriest si prepara ad uno degli appuntamenti più attesi ed importanti della stagione, il Giro Rosa. E' infatti ormai partito il countdown per la 26a edizione del Giro d'Italia Internazionale Femminile che scatterà venerdÏ 3 luglio con un breve cronoprologo da Lubiana (Slovenia), per concludersi il 12 luglio a San Domenico di Varzo (VB) dopo quasi 900 km che avranno portato le atlete sulle strade di Slovenia, Veneto, Lombardia, Liguria e Piemonte.


Per il team di patron Stefano Giugni saranno al via le ex iridate Marta Bastianelli e Rasa Leleivyte, la neo campionessa lettone Lija Laizane, Alessia Martini, Ewelina Szybiak, Allison Linnell, Serika Mitchell Guluma Ortiz e Jessica Marcela Parra Rojas. A guidarle dall'ammiraglia sarà l'ex atleta ed ormai esperta Ds Elisa Maggini.

Una corsa da seguire, per quanto possibile, da bordo strada per incitare le ragazze. Chi non potrà farlo avrà la possibilità di vedere la gara in tv, su RaiSport 2, dopo la diretta del Tour de France.